Come mangiare sano e perdere peso

Secondo una credenza popolare ormai consumata ad aiutarti a perdere peso sono le diete. In realtà, molto spesso, le diete non fanno altro che causare danni all’organismo, anche perché spesso la dieta viene introdotta in maniera repentina. Noi invece vi suggeriamo di cambiare gradualmente le vostre abitudini alimentari e riuscire a capire come mangiare sano, per assecondare non solo il vostro corpo ma anche il vostro organismo. Mangiare cibi sani e naturali vi farà perdere peso, in maniera del tutto genuina e se sta bene il corpo sta bene anche la mente.

I cibi che non possono mancare a tavola

È importante non tralasciare le sostanze nutritive più importanti per il nostro corpo e per il nostro organismo. I medici raccomandano da anni di assumere regolarmente integratori di calcio e vitamina D, per mantenere le ossa in buona salute. Ma all’inizio di quest’anno una serie medici esperti hanno studiato 135 casi ed hanno constatato che il supplemento standard di 1,000 milligrammi di calcio e 400 UI di vitamina D, non ha aiutato a guarire le ossa di donne sane, ma con fratture. E come se non bastasse quest’assunzione potrebbe avere aumentato il rischio di calcoli renali. È possibile però ottenere tutte le sostanze nutritive di cui il nostro corpo ha bisogno, seguendo un regime alimentare equilibrato. Insomma basta scoprire come mangiare sano e modificare le proprie abitudini. È sempre necessario assicurarsi di riempire il proprio piatto con alimenti che siano ricchi di calcio e vitamina D, entrambi essenziali per il mantenimento della densità ossea. In casi di osteoporosi oltre i 65 anni o carenza di vitamina D, gli studiosi raccomandano comunque di continuare ad assumere integratori di calcio e vitamina D. Per mantenere le ossa forti è necessario assumere molti alimenti ricchi di calcio, oltre a quelli ad alto contenuto di vitamina D, che consente di assorbire il calcio. È risaputo che i latticini contengono molto calcio, ma anche noci, semi, legumi, frutta, quindi è bene includere questi alimenti a tavola. I ricercatori della Boston University School of Medicine, hanno recentemente scoperto che i funghi fanno aumentare i livelli di vitamina D, che è molto importante non solo per la salute delle ossa, ma è necessaria anche per sostenere il sitema immunitario e ridurre il rischio di malattie croniche. I funghi sono la più ricca fonte di cibo non animale di vitamina D2, che è la forma naturale della sostanza nutritiva. Il genere morchella, chiamata in volgare spugnola, il cantharellus cibarius detto anche galletto o gallinaccio, contengono livelli più alti di vitamina D; mentre varietà come lentinula edodes o pleurotus ne hanno una quantità limitata. Alla fine della lista troviamo invece i funghi champignon, che contengono ancora meno vitamina D, anche se molti produttori sanno che esponendoli ai raggi UVA, possono aumentare la loro quantità di vitamina che andrà a finire dritta dritta in qualche integratore.

Ma come fare a capire come mangiare sano?

Il team di www.styleoga.it ha messo a punto un metodo innovativo e soprattutto sano per perdere peso e mantenersi in forma, attraverso una alimentazione genuina e una rieducazione alimentare e sportiva. È uno stile pensato a posta per far perdere peso in maniera sana, per ristabilire un equilibro nel corpo e nella mente. Il cammino della rieducazione alimentare sarà accompagnata da sedute di life coaching e pensiero positivo. È la risposta genuina per chi vuole perdere peso e vuole farlo in maniera naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *