Deodoranti: cosa c’è da sapere prima della scelta

La cura del corpo parte prima di tutto dalla cura che regaliamo a noi stessi. L’igiene è il primo step per curare ciò che siamo e il nostro corpo, per questo la scelta del deodorante è di fondamentale importanza. Dopo una corretta igiene personale, è necessario applicare prodotti che siano adatti alla nostra pelle e che siano di qualità, perché il corpo è prezioso, esattamente come la mente.

Scegliere i deodoranti che siano in linea con i nostri gusti e, soprattutto, con le nostre esigenze può essere più complesso di quanto si creda, perché la scelta comporta attenzione e il rispetto di alcuni parametri spesso lasciati in un angolo, come se fossero insignificanti. Non c’è niente di più sbagliato che acquistare prodotti scadenti semplicemente perché il prezzo è conveniente. La nostra pelle richiede dedizione e impegno.

Tra i prodotti che rappresentano il giusto equilibrio tra qualità e prezzo ci sono i deodoranti dove che si legano a ogni tipo di pelle e che possono essere scelti nelle loro diverse tipologie, da quello spray a quello roll on. Da tenere sempre presente prima della scelta di questi prodotti applicati direttamente sulla pelle è che non esiste un tipo adatto a tutte le pelli, ma è importante acquistare quello più adatto alla nostra, secondo quelle che sono le sue proprietà e le sue esigenze.

Tipologie di deodoranti

Come per ogni altro prodotto per la cura del corpo anche i deodoranti hanno diverse tipologie, ognuna di queste è più adatta a un tipo di pelle. La prima cosa da ricordare è che nessun deodorante è utile senza una perfetta e corretta igiene personale. Chiarito questo, è vero che ci sono dei criteri da seguire per non sbagliare nella scelta, senza dimenticare però che non è l’azione a subire cambiamenti, ma gli effetti sulla pelle. I deodoranti spray sono vaporizzati, quindi agiscono in modo più omogeneo e diffuso. Perfetti anche fuori casa. Quelli roll on, sono più mirati al livello locale, quindi la loro distribuzione dipende molto dalla manualità di chi li utilizza. Stessa cosa vale per i deodoranti in crema. Il rischio per queste due tipologie di prodotto, se utilizzate in modo sbagliato, è l’occlusione dei pori.

Consigli per evitare reazioni cutanee e irritazioni

Per quanto riguarda l’universo femminile è importante sapere che i deodoranti non dovrebbero mai essere applicati dopo la depilazione. Il tempo minimo che deve trascorrere prima di utilizzarli è di 24 ore. In caso contrario l’irritazione è quasi assicurata.

Vanno applicati esclusivamente sulla pelle asciutta e pulita.

Dopo la loro applicazione è bene attendere qualche minuto prima di vestirsi per evitare possibili macchie sui vestiti, sicuramente poco piacevoli. La quantità dei deodoranti deve essere ridotta, meglio applicarli più volte a distanza di tempo durante la giornata che non una sola volta in modo consistente perché si rischia una vera irritazione. Se si tratta dello spray è necessario agitare bene prima dell’uso per mescolare gli ingredienti e applicarlo a una distanza minima di 15 cm dalla pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *