Macchine per caffè espresso: come scegliere la più adatta

Come scegliere le macchine da caffè espresso

Il caffè in Italia è un’istituzione: nessuno può rinunciare alla tazzina di caffè a colazione, dopo il lauto pasto e magari da sorseggiare anche durante il pomeriggio in buona compagnia. Insomma, noi italiani troviamo ogni scusa per poterci appropinquare al bar e chiedere un caffè. Quante volte lo prepariamo noi stessi in casa e quante volte vorremmo che assomigliasse sempre al sapore di quello del bar: oggi è possibile preparare un tale caffè anche da soli grazie alle macchine per caffè espresso.

Macchine per caffè espresso: il piacere in una tazzina

Quando si tratta di caffè, ci si diverte a girare per i bar per assaggiare il tipo di caffè preparato dall’uno o dall’altro barista perché per gli italiani il caffè è un piacere unico di cui proprio non si riesce a fare a meno. Ecco perché si tende anche a casa a prepararlo da sé usando la moka o una macchinetta, ma non si è mai troppo soddisfatti del risultato perché si punta a voler emulare il caffè del bar ed è difficile ottenere la stessa bevanda assaporata al bancone. Oggi, però, la tecnologia viene in soccorso anche dei bevitori di caffè e dei maniaci di questa bevanda che in Italia è un must: le macchine per caffè espresso hanno completamente rivoluzionato il modo di preparare il caffè in casa e oggi anche chi non ha la moka, può facilmente preparare un buon caffè grazie a capsule e cialde che basta inserire nelle apposite macchinette per caffè.

Quel che è ben presto diventato difficile, quindi, non è tanto la preparazione del caffè espresso come quello del bar, quanto la scelta delle macchine per caffè espresso da sistemare in casa perché oggi è possibile trovare in commercio le macchinette più varie (se ne trovano un bel po’ con caratteristiche e prezzi al sito web macchinedacaffeespresso.it). Ecco perché quando ci si reca in un negozio specializzato o in un grande magazzino, è meglio già avere le idee ben chiare sulla tipologia di modello da acquistare perché altrimenti si rischia di portare a casa quello che non prepara il caffè come quello del bar.

Quali le caratteristiche della macchina perfetta?

Quando si deve decidere tra le varie macchine per caffè espresso, bisogna prendere in considerazione non solo la qualità del caffè preparato ma anche il tipo di materiali con cui è stata prodotta la macchina, il design e anche il prezzo, un fattore decisamente importante nell’acquisto della macchinetta. Una buona macchina per caffè permette di non dover conoscere tutti quei fattori che, invece, un barista esperto deve sempre tenere a mente: in pratica, la macchinetta semplifica il lavoro a noi comuni mortali che vogliamo solo gustare una tazzina di caffè. Le macchine per caffè espresso, infatti, hanno una temperatura impostata sempre compresa tra gli 88 e i 92 gradi Celsius, il volume del liquido è sempre sotto controllo in modo automatico, dato che il caffè tende ad assorbire umidità, inoltre, per preparare il caffè come al bar è fondamentale sapere il suo tempo di estrazione e la macchinetta impiega i giusti 30 secondi per la preparazione di una normale tazzina di caffè.

Infatti, se l’estrazione avviene in modo troppo rapido, il caffè in tazza si rivelerà poco aromatico, mentre se al contrario si tende a estrarlo troppo lentamente, sarà più amaro e dal gusto decisamente più ‘sporco’. Altro fattore molto importante che le macchine per caffè espresso fanno in automatico è regolare la pressione che serve proprio per ottenere una perfetta estrazione del caffè, per cui è necessaria una determinata forza per spingere l’acqua a passare attraverso la polvere di caffè e che deve risultare di 9 bar. Infine, la macchina dosa automaticamente la quantità di caffè che non supera i 7-8 grammi a tazzina. Secondo questi fattori, è possibile già iniziare a scartare alcuni modelli di macchine per caffè espresso e prendere in considerazione altri, più rispondenti alle caratteristiche richieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *