Tenersi in forma durante le feste natalizie: ecco come fare

Tenersi in forma durante le feste natalizie: ecco come fareLe feste natalizie sono ormai alle porte e la preoccupazione di tante persone è quella di mettere su peso durante questo periodo dell’anno; non bisogna però preoccuparsi perché esiste un modo per tenersi in forma nonostante tutti i cenoni che dovrete affrontare. Il consiglio che vi diamo è quello di mettervi leggermente a dieta nel periodo che precede il Natale, un piccolo sacrificio che verrà poi ripagato durante uno dei periodi più belli (sia a livello di atmosfera che per quanto riguarda le abbuffate) di ogni anno.

Molte volte la parola “dieta” spaventa le persone che amano mangiare, c’è da dire però che dieta non è sinonimo di “non mangiare” ma bensì si potrebbe associare ad un fare “attenzione” sul cosa mangiare. Il primo passo da fare è quello di evitare di mangiare fuori pasto, si alla colazione abbondante, al pranzo ed alla cena ma no alle solite merende durante l’arco della giornata. L’ideale sarebbe quello di mangiare bene nei primi 2 pasti in modo tale da effettuare una cena molto leggera basata soprattutto su pasti ipocalorici a base di verdure fresche; nel post cena sarebbe perfetto consumare anche una tisana rilassante e/o depurativa.

In linea generale sarebbe opportuno eliminare i cibi fritti (o in caso sostituire l’olio con il burro), preferire la carne bianca (come il pollame) a quella rossa ed aumentare l’utilizzo del pesce, cuocere al forno le verdure ed aumentare il dosaggio della frutta (prediligendo ananas, melograno, arance); da evitare assolutamente la frutta secca, caffè, lo zucchero, le sigarette e l’alcool. Giornalmente inoltre dovranno esser consumati almeno 2 litri di acqua, il tutto per eliminare le tossine dal vostro corpo.

La dieta pre Natale sarebbe da combinare con un po’ di attività fisica, una semplice passeggiata di circa mezz’ora, un po’ di palestra, una corsetta mattutina, nuoto, una pedalata in bicicletta o del movimento in generale vi aiuteranno a raggiungere i vostri obiettivi; per chi invece già pratica sport/palestra/movimento il consiglio è quello di aumentare la durata di circa 10-15 minuti al giorno. L’attività fisica è infatti un nostro alleato, colei che ci permette di eliminare l’energia accumulata sotto forma di grassi che risulta essere in eccesso nel nostro organismo. Bisogna però prestare particolare attenzione al livello di sforzo, se infatti si sta iniziando da zero con l’attività è meglio procedere gradualmente senza strafare da subito e rischiare di creare soltanto dei problemi.

Al giorno d’oggi inoltre esistono anche dei prodotti naturali per perdere peso, ad esempio sta aumentando il numero delle persone che ricorrono alle erbe naturali per dimagrire. In linea di massima abbiamo 4 categorie, quelle diuretiche (prezzemolo, ciliegio, pilosella, pungitopo, mais), quelle stimolanti (arancio amaro, caffè, cacao, guaranà, tè verde, tè nero), quelle ricche di fibre (agar, psillio, pectina, crusca, guar) e quelle che stimolano il metabolismo (quercia marina ed alghe varie). Ovviamente bisognerà stare attenti a non farne un uso eccessivo ed utilizzarle nelle giuste modalità; ad esempio un sovrautilizzo di erbe stimolanti potrebbe creare effetti collaterali legati all’adrenalina, all’ansia e/o alla depressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *